MAIL MARKETING

PERCHE’ INVIARE NEWSLETTER

Sembra banale ma non lo è: distinguiamo innanzitutto il semplice invio di una mail dal mail marketing. La mail è quella che noi tutti inviamo e riceviamo quotidianamente. Se invece vogliamo inviare la medesima mail a più persone, non possiamo utilizzare il metodo di invio della classica mail e mandarla in copia o ccn o inviarla singolarmente a più persone. Perché oltre che impiegare un sacco di tempo, non abbiamo a disposizione una struttura grafica accattivante, con bottoni/link/call to action, foto e blocchi di testo impaginati in maniera corretta, che invece sono fondamentali per l’impostazione di una newsletter.

Si parla quindi di mail marketing quando abbiamo bisogno di inviare la cosiddetta newsletter a più persone che si sono iscritte, ovvero che hanno accettato di iscriversi al servizio e delle quali si ha quindi il permesso. Questa è la condizione sine qua non, che ci permette di essere in regola nell’invio di newsletter.

Per poter inviare una newsletter è necessario iscriversi ad una piattaforma che fornisce questo servizio. Ce ne sono diverse, ad esempio Sendinblue e Mailchimp, ma anche tante altre, che offrono anche piani gratuiti quando gli indirizzi mail sono pochi o inizialmente abbiamo pochi invii da fare.

Inviare una newsletter significa oggi utilizzare uno strumento di marketing molto potente, infatti è utilizzato in primis dalle grandi aziende e multinazionali e sempre di più dalle piccole medie imprese. Secondo le statistiche fornite da Sendinblue, il tasso di apertura di una mail inviata con mail marketing è del 21,9%, mentre il tasso di clic è del 4,7%. Ovvero circa 5 persone su 100 cliccano un pulsante o un link (la cosiddetta call to action) all’interno della mail.

Il mail marketing permette di raggiungere nuovi clienti e fidelizzare gli attuali.

Da dove possono arrivare nuovi clienti?  I nuovi clienti possono arrivare da varie fonti: dall’iscrizione alla newsletter sul sito internet, dalla compilazione di una carta fedeltà dopo un acquisto in negozio, da un post o pubblicità accattivante vista sui social che ha fatto atterrare l’utente sul sito alla pagina dedicata all’iscrizione alla newsletter stessa.

Una volta che l’iscrizione è attiva, il cliente o l’utente riceverà le mail che gli invieremo periodicamente. Perché inviare newsletter? Ecco qualche vantaggio:

  1. Tiene attiva la presenza del brand/azienda
  2. Informa su offerte
  3. Informa su novità
  4. Crea traffico al sito
  5. Veicola le vendite
  6. Fa partecipare ad un evento o contest

Ora vediamo insieme i passi da fare per poter inviare newsletter ai clienti:

  • Iscriversi ad una piattaforma: Mailchimp, Sendinblue, ecc…
  • Scoprire le diverse funzioni della piattaforma scelta: con un minicorso è l’ideale
  • Inserire nella piattaforma l’elenco di clienti di cui si possiede il consenso (nome, cognome, mail…) nel formato richiesto, che di solito è un csv o exl
  • Suddividere in gruppi le tipologie di clienti: nuovi iscritti, clienti top, clienti che hanno acquistato solo una volta, anche per interessi o fonte, in modo da creare delle news personalizzate.
  • Scegliere i contenuti ovvero gli argomenti da inviare ai diversi gruppi di clienti. E calendarizzare gli argomenti, quindi scegliere la frequenza di invio.
  • Scegliere l’impaginazione, ovvero il layout grafico che le piattaforme mettono a disposizione in modo molto semplice. E’ possibile comporre a piacimento diversi impaginati ed elementi grafici (foto, bottoni, link, testi). Chiaramente rispettando i colori e il mood aziendale.
  • Monitorare gli indici o indicatori forniti dalla piattaforma: Gli indici/tassi importanti sono 5: di apertura, di clic, di reattività, di rimbalzo, di spam.

Consiglio questo strumento perché aiuta gli imprenditori a raggiungere una buona fetta di clienti e soprattutto consiglio di conoscere e approfondire al meglio le funzionalità della piattaforma che si sceglierà.

Fondamentale è anche creare un piano, ovvero un funnel che contempli, come abbiamo visto prima, la suddivisone dei gruppi di clienti e le news dedicate a ciascuno per ottimizzare le funzioni di questo strumento molto potente che è il mal marketing.

________________

Il nostro team è in grado di supportare tutte le aziende nella strategia e nella realizzazione dei vari strumenti necessari per potersi presentare sul mercato, soprattutto quello digitale.

Per informazioni e preventivi, puoi contattarci:

  • 339.4459879
  • giada@giadacommunication.com